Presentazione

Garantire la frequentazione del territorio montano in modo agevole e sicuro è la condizione necessaria per portare la nostra gente a rituffarsi nell’ambiente montano che è la culla di quella cultura alpina che rappresenta le nostre radici.

E in quest'ottica diventa quindi essenziale, anzi vitale, l'opera della squadra di volontari, ora guidata da Giancarlo Pellegrini dopo la lunga gestione del compianto Claudio Fedrizzi, che ogni anno con passione, sacrificio e competenza si prende cura di 36 sentieri per uno sviluppo di quasi 130 chilometri di competenza della sezione di Riva.

Un lavoro puntuale e preciso per consentire chiarezza di accessibilità e sicurezza a tutti coloro che vogliono percorrere o scoprire le bellezze del nostro territorio.






  • banner1
  • banner2
  • banner3
  • banner4